Sorridenti, simpatici e giocosi, i delfini sono il simbolo dell’allegria. Tuttavia, vi sono delle curiosità sui delfini che li rendono ancora più interessanti, scopriamo quali sono!

Appartengono alla famiglia dei cetacei

Una delle curiosità sui delfini che molti non lo sanno è che sono parenti delle balene, e quindi anche delle orche. Infatti, appartengono alla famiglia dei cetacei e quindi possono raggiungere i dieci metri di lunghezza e pesare anche 16 tonnellate.

Ottimi nuotatori respirano dallo sfiatatoio

Nuotatori per eccellenza, i delfini raggiungono i 60 Km orari e sono in grado di compiere prodigiosi balzi fuori dell’acqua, alti anche 6-7 metri. I polmoni del delfino gli consentono di stare sott’acqua per 15 minuti e per respirare usa lo sfiatatoio che ha in testa senza uscire dall’acqua.

Hanno un udito molto sviluppato, superiore dieci volte a quello degli umani

Il loro udito è dieci volte più potente di quello dell’uomo. Inoltre, vedono benissimo sia dentro che fuori dall’acqua e hanno tatto e olfatto molto sviluppati.

Hanno una comunicazione basata su ultrasuoni

Il loro complesso sistema di comunicazione è composto da un linguaggio basato sulla capacità di produrre ultrasuoni. Ogni fischio emesso da questi animali ha un significato ben preciso e pare che siano oltre 200 i suoni diversi che possono emettere. In più, i ricercatori hanno scoperto che ogni esemplare sin dall’infanzia produce un suono diverso che permette di distinguerlo.

Hanno un’intelligenza straordinaria

Straordinariamente intelligenti, i delfini hanno un cervello molto simile a quello degli esseri umani. La loro personalità distinta, il forte senso di affiatamento con l’uomo e la capacità di comprendere quanto viene detto loro li contraddistingue dalle altre specie.

Percepiscono la sofferenza degli altri

Oltre che intelligenti, i delfini sono anche animali particolarmente sensibili e lo dimostra il fatto che sentono la sofferenza dei loro simili. Infatti, se un delfino sta male gli altri accorrono tentando di portarlo a galla per farlo respirare. Il loro tentativo è quello di far fuoriuscire lo spiracolo, ovvero il buco superiore del loro corpo.

Le delfini madri non lasciano mai i loro cuccioli

Il processo di gestazione di un delfino può durare anche fino a 17 mesi, a seconda della specie a cui appartengono. Le madri dei delfini non lasciano mai i loro cuccioli, sono molto protettive e anche molto affettuose.

I delfini cacciano in gruppo

Questi animali cacciano in gruppo e si nutrono di aringhe, calamari e anche di crostacei. Possono avere anche fino a 250 denti, tutti piccoli e appuntiti, che servono per afferrare il pesce viscido.

Per vivere la fantastica esperienza di un incontro con i delfini non perdere l’escursione proposta da Casa Mita con lo Scirocco, che a bordo di un gommone leggerissimo ti porterà alla scoperta del Golfo di Taranto, passando fra il ponte girevole e il ponte di pietra, fino a raggiungere l’Isola di San Pietro.
Durante il tour potrai degustare un aperitivo personalizzato accompagnato da un ottimo drink e tanta buona musica. L’incontro con i delfini al ritorno è davvero un’esperienza da non perdere!

158 Visitatori