focaccia pugliese

Con la ricetta di Rosangela Mita impareremo a preparare un grande classico della cucina della nostra Regione, amato da tutti e adatto a ogni stagione

La focaccia pugliese: che passione! Se pensiamo alla Puglia subito balzano alla nostra mente le lunghe spiagge, il mare cristallino, i trulli di Alberobello, gli ulivi e i vigneti, la Valle d’Itria, Castel del Monte, il Museo Archeologico di Taranto, il barocco leccese, ma non solo!

Infatti, se parliamo della Puglia, non possiamo prescindere dalla sua deliziosa cucina tipica, famosa in tutta Italia e anche all’estero.

 

Sulle pagine di questo blog, mese dopo mese, gli chef di Casa Mita ci hanno accompagnato per mano a scoprire i segreti di tanti gustosi piatti tradizionali pugliesi, semplici da preparare e di grande effetto per stupire amici e familiari. Ed ecco che oggi è il turno di uno dei più amati classici della cucina regionale: la focaccia pugliese con i pomodorini!

 

Soffice, profumata, saporita, la nostra focaccia è ormai famosa in tutto il mondo!

 

Perfetta in estate per spezzare la fame durante le lunghe giornate al mare, immancabile come aperitivo o cena veloce e persino come street food, la focaccia pugliese è un cibo a cui in Puglia non si rinuncia mai durante tutto l’anno. I bambini la mangiano all’uscita da scuola o a merenda, in estate e in inverno le mamme la mettono in tavola per un pranzo veloce o come stuzzichino. La focaccia pugliese non manca mai sulla tavola durante le feste, le nonne la preparano sempre quando hanno ospiti, perché è un vero comfort food, amato da tutti e in grado di far sentire subito a casa!

Vorresti provare la vera focaccia pugliese? Richiedi info su come prenotare una vacanza ricca di gusto e di relax.

Chiama ora Casa Mita

 

Ma come si prepara la focaccia pugliese?

<<È più semplice di quanto si possa immaginare!>>, parola di Rosangela Mita, che oggi ci guiderà alla realizzazione della perfetta focaccia pugliese.

Allacciate il grembiule e mani in pasta!

mani in pasta

 

Prima di iniziare prepariamo gli attrezzi da cucina:

  • una ciotola;
  • una spianatoia di legno o anche in silicone:
  • teglie da forno.

 

Ingredienti

750 g semola rimacinata
750 g farina tipo 0
800/850 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra
30/35 grammi di sale

acqua q.b.

Per condire:

Pomodorini freschi q.b
Olive
Origano
Sale grosso
Olio EVO

 

n.b. Fra gli ingredienti della nostra ricetta, come qualcuno potrà notare, non sono presenti le patate lesse schiacciate che, soprattutto, le nonne utilizzano per preparare la focaccia.

<<Ciò – assicura Rosangela Mita – non toglie né sapore e né morbidezza alla focaccia pugliese, ma renderà l’impasto più elastico e facilmente lavorabile e, dopo la cottura, il nostro prodotto risulterà molto più leggero e digeribile!>>.

Provare per credere!

 

Ma vediamo ora insieme tutti i passaggi per realizzare una perfetta focaccia pugliese con i pomodorini, seguendo la ricetta infallibile di Rosangela Mita!

 

Cominciamo: il procedimento passo dopo passo

impasto

 

– Sbriciolate in una ciotola il lievito di birra e scioglietelo con un po’ di acqua tiepida.

– Sulla spianatoia create la classica fontana con le due farine che avrete prima setacciato, e spargete il sale sui bordi della fontana.

– Al centro versate il lievito sciolto e iniziate a mescolare gli ingredienti.

– Una volta amalgamato il tutto, se non disponete di un’impastatrice lavorate a mano l’impasto energicamente per una decina di minuti, fino a ottenere una consistenza elastica e molto morbida.

– A questo punto potete lasciar riposare e lievitare l’impasto per almeno 6 ore, prima di condire le vostre focacce.

– Trascorso il tempo di lievitazione, che consentirà al prodotto di essere ben digeribile, dividete l’impasto in 6 parti omogenee.

Una volta lievitato l’impasto…

preparazione focaccia pugliese

– Stendete le porzioni di pasta in delle teglie ben unte di olio EVO, infine aggiungete i vari condimenti: pomodorini tagliati a metà, olive,origano, sale grosse e olio EVO.

– Fate lievitare ancora le focacce per circa 2 ore e, trascorso il tempo, infornatele a 200 gradi nel forno preriscaldato per circa 20 minuti.

 

Calda appena sfornata, ma anche fredda il giorno seguente, la focaccia pugliese è sempre deliziosa, è un vero classico della cucina regionale, amato da grandi e piccini, in grado di portare ovunque i profumi e i sapori unici della Puglia.

 

Se non l’avete mai preparata, provate la nostra ricetta e la amerete per sempre! 

Preferireste assaggiare i nostri piatti? Allora non vi resta che prenotare un soggiorno da Casa Mita nel modulo sottostante.

Prenota ora la tua vacanza all’insegna del gusto!

 

215 Visitatori