Lo Chef di Casa Mita, Arcangelo Mita propone una ricetta semplice e gustosa, a base di pescato fresco e sapori mediterranei, perfetta per tutte le stagioni.

La spigola con salsa di olive e pomodorini è un piatto che profuma d’estate, con i colori del Mar Mediterraeo e il calore del Sud! È una ricetta molto versatile, perfetta in ogni momento dell’anno: durante la bella stagione, quando non si ha voglia di trascorrere molto tempo ai fornelli, ma anche in inverno, quando si ha il desiderio di coccolarsi con dei sapori semplici e al contempo ricercati, in grado di mettere d’accordo davvero tutti.

Per preparare la spigola con salsa di olive e pomodorini non occorre essere dei cuochi provetti, la ricetta segue pochi passaggi essenziali e la sua forza è tutta nella materia prima: la freschezza del pesce, possibilmente pescato in giornata, un grappolo di pomodorini ciliegini maturi e dolci, e olive nere di buona qualità.

Sappiamo che molti consumatori per le preparazioni di mare acquistano per comodità e facilità di reperimento il pesce decongelato, oppure i filetti surgelati: la buona notizia è che la ricetta che vi proponiamo in questo articolo è a prova di errore, e accontenterà i palati più esigenti, anche se non avrete il tempo di passare in pescheria!

 

Vediamo ora gli ingredienti che occorrono per cucinare la spigola con salsa di olive e pomodorini.

DOSI PER 4 PERSONE:

  • 4 filetti di SPIGOLA
  • 10 POMODORINI CILIEGINI
  • 2 cucchiai da tavola di OLIVE NERE
  • RUCOLA q.b.
  • 2 foglie di BASILICO
  • 4 cucchiai da tavola di OLIO EVO
  • SALE q.b.

 

Per realizzare il piatto è possibile usare degli attrezzi da cucina molto semplici e di uso comune. Vediamo quali:

  • Una ciotola in vetro o plastica
  • Un frullatore a immersione
  • Una padella larga a sufficienza per contenere comodamente i filetti.

 

E ora mettiamoci all’opera per preparare un’ottima spigola con salsa alle olive e pomodorini!

 

LA PREPARAZIONE:

  1. Per prima cosa togliamo i piccioli ai pomodorini e laviamoli, per liberarli da impurità e residui di terra. Tagliamoli a metà e mettiamoli nella ciotola. A questo punto condiamo con 1 cucchiaio d’olio e sale, e aggiungiamo le foglie di basilico finemente tritate. I nostri pomodori sono pronti.

 

  1. Dedichiamoci ora alla preparazione della salsa alle olive, il vero quid in più di questa ricetta di per sé molto semplice, in grado di regalare al piatto un notevole carattere. Nel  boccale del frullatore ad immersione versiamo 1 cucchiaio dei pomodori già conditi e messi da parte, 2 cucchiai da tavola di olive nere e qualche foglia di rucola. Versiamo a filo 2 cucchiai di olio e frulliamo il tutto finché non si raggiunge la consistenza di una crema piuttosto grezza.

 

  1. È arrivato il momento di cuocere la spigola! Versiamo 1 cucchiaio d’olio nella padella, spargiamolo per ungere bene il fondo e facciamolo scaldare. Quando l’olio è caldo aggiungiamo i filetti di spigola adagiandoli sulla parte della polpa, lasciando in alto a vista la pelle. Giriamoli solo una volta, quando il colore della polpa sarà diventato più carico e opaco. Terminiamo la cottura dopo aver girato i filetti adagiandoli sulla pelle, cercando di irrorarli con l’olio servendoci di un cucchiaio.

 

  1. Una volta cotto il pesce occupiamoci di comporre il piatto! Adagiamo ogni filetto sopra un cucchiaio di salsa alle olive che avremo tirato nel piatto. Terminiamo con una dadolata di pomodorini e una foglia di rucola per decorare. A piacere, alla fine possiamo aggiungere un filo d’olio.

 

SUGGERIMENTI FINALI:

  • Se avete dubbi su quanto cuocere il pesce, tenete come parametro medio circa 10 minuti in totale. Ricordatevi di non cuocere troppo la spigola per evitare che diventi stopposa!
  • La ricetta della spigola con salsa di olive e pomodorini può essere realizzata anche con altri tipi di pesce, nello specifico, con tutti quelli che possono essere sfilettati.
  • È un piatto che si conserva in frigorifero per una giornata e che presenta anche il vantaggio dell’economicità, infatti, con pochi euro si potrà godere di tutto il sapore del mare.

 

Lo chef di Casa Mita, Arcangelo Mita, ha fatto della semplicità e del gusto la sua filosofia di cucina, prediligendo materie prime di qualità e coniugando con sapienza tradizione e innovazione. Continuate a seguire il Blog di Casa Mita, e sarete sempre aggiornati sulle prossime ricette che ha pensato per voi, facili e adatte a tutti!

 

Contatti Casa Mita

  • Email: infocasamita@libero.it
  • Tel: 0995336177 – Cell. 3929847501
  • Indirizzo: Via del posto 16, Pulsano

 

386 Visitatori